MAR&VEN 15/18 hrMAP

Paracadutismo FDV

 

CORSO DI PARACADUTISMO ANPDI OFFERTO AI SOCI DELLA SEZIONE DI NAPOLI

Lanci di interesse militare con paracadute a calotta emisferica (cosiddetto “tondo”) e ad apertura automatica (con fune di vincolo, FdV).

Unica in Italia, l’ANPd’I gode di un’intesa ufficiale con l’Amministrazione della Difesa che le concede il privilegio di organizzare per i propri soci corsi e lanci di paracadutismo con paracadute a calotta emisferica, riservati altrimenti solo ai militari delle aviotruppe italiane in servizio, con mezzi e tecniche addestrative simili a quelli militari.  

Il corso, per quanto rivolto per lo più a civili, mantiene la sua matrice militare nello stile addestrativo e morale, e non è affatto facile: è una sfida con se stessi. Possono parteciparvi tutti, uomini e donne d tutte le età, purché soci dell’Associazione e idonei nello stato di salute, poichè nell’ANPd’I «non c’è alcuna distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali» (citando l’art. 3, c. 1, della Costituzione Italiana). Arrivare a conseguire l’ambito titolo di abilitazione è un’occasione unica per dire ce l’ho fatta!
HAI UNA MOTIVAZIONE FORTE E SALDA? … ALLORA ISCRIVITI SUBITO!!!

Uscita dall’aereo in posizione raccolta

DOCUMENTI RICHIESTI:

3 fotografie formato tessera recenti e decorose;

certificato penale generale e carichi pendenti oppure compilare un’autocertificazione in carta semplice
(modulo prestampato disponibile in Associazione);

i militari e le forze dell’ordine possono presentare, al posto dei certificati, la dichiarazione di servizio in carta semplice;

fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità;

visita medica per l’idoneità al paracadutismo (non agonistico), rilasciata da un Centro di Medicina Sportiva o da un medico regolarmente abilitato nella medicina dello sport;

sottoscrizione di opportuna polizza assicurativa obbligatoria per le attività aeronautiche nelle quali rientra il paracadutismo (maggiori informazioni in sede).

 

CARATTERISTICHE DEL CORSO:

Il limite minimo di età è 16 anni, previo consenso dei genitori per i minori. E’, come già sottolineato, obbligatorio un certificato medico specifico che verrà illustrato in sede.

Il corso ha una durata minima di 42 periodi (1 periodo = 50′ di apprendimento/addestramento + 10′ di riposo), comunque suddivisi in 2-3 incontri settimanali ed è tenuto da istruttori di paracadutismo FdV ANPd’I altamente qualificati. La frequenza è obbligatoria.

L’addestramento teorico e fisico, propedeutico ai lanci avviene presso la sede ANPd’I di Napoli solitamente nel pomeriggio dalle 15:00 alle 18:00.

I lanci si svolgono prevalentemente nel fine settimana con condizioni meteo favorevoli in una zona lancio italiana che ospita una Scuola di Paracadutismo ANPd’I. La Sezione di Napoli, non avendo al momento una zona lancio locale idonea, si riserva, previo avviso ampiamente anticipato, la scelta del luogo di effettuazione dei lanci di abilitazione sulla base della convenienza tecnica e economica (meteo, distanza, capacità di accoglienza, etc.) per gli abilitandi.

Effettuati i 3 lanci con successo, i neo abilitati paracadutisti riceveranno*:
– l’attestato di abilitazione al lancio
– libretto dei lanci
– abbonamento annuo alla rivista “Folgore”

 

IL CORSISTA IDEALE:

Non c’è! Il Corso è indirizzato principalmente a coloro che mirano a raggiungere uno status militare. Ed è parte della nostra missione istituzionale quella di mantenere in addestramento lancistico i Paracadutisti Militari, ancora in servizio o congedati, provenienti dalle fila della Brigata Folgore. Ovviamente i corsisti militari, provenienti da altri reparti dell’esercito o da altre Armi, e delle forze dell’ordine, italiani o di altri paesi in rapporti pacifici con l’Unione Europea e l’Italia, ancora in servizio o no, già in passato qualificati paracadutisti o no, sono i benvenuti. Così per  i “normali” cittadini che aspirano, comunque, a paracadutarsi la prima volta da un aereo per realizzare un’esperienza fuori dell’ordinario, nello stile e nella grande tradizione del paracadutismo militare italiano.

 

NOTA BENE:

Il certificato di abilitazione è affatto distinto dal brevetto militare italiano di Paracadutismo, ma sotto ogni profilo pratico sono assimilabili, soprattutto considerato che l’abilitazione ANPdI è, con una propria numerazione indipendente da quella strettamente militare, ufficialmente registrata rilasciata e controfirmata dalla stessa Autorità Militare del C.A.Par. (Centro Addestramento Paracadutisti, già S.Mi.Par.) della Brigata aviotraportata italiana Folgore sito nella città di Pisa. Inoltre è fregiabile su ogni divisa (il distintivo in metallo, per convenzione, è uguale a quello militare di tipo non stellato).

L’abilitazione ANPdI è anche una delle strade, a nostro giudizio la più gratificante anche se non priva di fatica, per fare ingresso nel mondo del paracadutismo in senso ampio, con il vantaggio di affrontare eventuali corsi successivi, come l’ala vincolata o la tecnica AFF (Accelerated Free Fall), già dotati di un’esperienza lancistica di tutto rispetto. A tal proposito si ricorda che l’ENAC (ente nazionale per l’aviazione civile) considera i singoli lanci sotto controllo dell’A.N.P.d’I. validi ai fini del conteggio del numero minimo di lanci occorrenti per il conseguimento della licenza civile italiana di paracadutismo.

Ultimo ma non ultimo, per chi intende arruolarsi nelle Forze Armate, nei vari gradi di carriera, l’abilitazione ANPd’I può costituire piccolo ma raro e prezioso punteggio concorsuale e titolo di preferenza per l’arruolamento nelle Forze Armate italiane.

 

* Inoltre, i soci paracadutisti presso la nostra Sezione possono acquistare la tuta ginnica dei paracadutisti, la T-Shirt personalizzata col logo ANPd’I Napoli, il Crest della sezione, il basco amaranto col fregio Folgore, distintivi, spilla brevetto metallico , spilla associativa A.N.P.d’I toppe ed altri articoli vari.

   

Per informazioni più precise e per tutti i dettagli bisogna rivolgersi direttamente alla Sezione tramite i contatti di seguito indicati (e anche in questa pagina):

– Ufficio ANPd’I Sez. di Napoli – martedì/venerdì dalle ore 15:00 alle ore 18:00

Tel. 0817611392 / 3278384958

– E-mail: napoli@assopar.it

ma&ve 15/18 hr
Map